Nuovo piazzale per i pullman dell’Arst

Tortolì, da Fra Locci a San Michele: presto l’apertura del centro intermodale

TORTOLÌ. Lunedì ci sarà un primo e reale passo in relazione all’auspicata apertura del centro intermodale, ubicato nella zona di San Michele, proprio di fronte alla storica ferroviaria del trenino verde. Con una nota emessa ieri mattina, l’Arst fa sapere che da lunedì 14 «nella cittadina, gli autobus sosteranno nel nuovo piazzale di San Michele, anziché in piazza Fra Locci, come avveniva di consueto». Si procederà subito anche con l’allestimento di un idoneo locale destinato agli autisti dei pullman. La stessa Azienda ha anche evidenziato come «dal punto di vista della fruizione del servizio per i viaggiatori, lo stesso non subirà alcuna modifica sia per le corse che per gli orari».

La ventina di pullman di linea che fanno capo a Tortolì abbandoneranno così lo “storico” sterrato di piazza Fra Locci, dove ogni qualvolta piove viene a crearsi un percorso da rally tutto buche. Per il direttore centrale dell’Arst, l’ingegner Carlo Poledrini «è un primo e importante passo verso l’apertura del centro intermodale». Il tutto, in attesa che vengano aperti (una volta fatti gli appalti) anche gli altri servizi previsti. Dello stesso parere è anche il sindaco Massimo Cannas, che si è sempre impegnato per riuscire a dare il via al nuovo centro intermodale. Rispetto a questo, con finanziamenti della Regione, il Comune, negli anni, vi ha investito oltre due milioni di euro. Il 21 novembre dello scorso anno, venne rimosso anche l’ultimo ostacolo, relativo a problemi di sicurezza nel centro intermodale:
si procedette con il taglio (da parte di operai Forestas) dei quattro imponenti eucalipti che sai trovavano lato la grande struttura (che undici anni fa il Comune intendeva farne un centro d’aggregazione-area museale) che diventerà sala d’attesa, bar, biglietteria e altro. (l.cu.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community