Campo sportivo, aggiudicati i lavori

Tortolì, dopo tre anni di chiusura partono gli interventi all’impianto Fra Locci

TORTOLÌ. Pochi giorni fa è stata aggiudicata, a un’impresa con sede a Selargius, la gara d'appalto per i lavori di riqualificazione del campo sportivo comunale Fra Locci. Dopo tre anni di lontananza e di varie richieste di “asilo” in altri campi del nord Ogliastra – vedasi, in ordine, Girasole, Triei e Lotzorai – l’Unione sportiva Tortolì, dal campionato di calcio del prossimo anno potrà fare rientro fra le mura amiche.

«Con un ribasso del 28 per cento – hanno evidenziato dal Comune – l'appalto è stato assegnato a una ditta sarda che si occuperà del rifacimento del campo da gioco in erba sintetica e delle opere necessarie all'omologazione dell'impianto sportivo. La consegna, secondo i tempi tecnici, dovrebbe avvenire presumibilmente entro il mese di febbraio, mentre la fine dei lavori da cronoprogramma in 100 giorni».

Occorre rammentare che per potere procedere alle necessarie opere, il Comune di Tortolì-Arbatax ha contratto un mutuo con la Cassa depositi e prestiti di 444mila euro. Per il sindaco Massimo Cannas si raggiunge così un obiettivo fortemente voluto da tutta la maggioranza comunale, che dà una prima risposta alle necessità del mondo sportivo. «Si tratta – ha dichiarato l’assessore comunale ai Lavori pubblici, Fausto Mascia, che ha seguito tutta la vicenda relativa allo storico terreno di gioco – di un intervento molto importante e molto atteso dalla nostra comunità. In maniera e particolare dagli atleti della nostra cittadina, che finalmente potranno riavere il loro campo da gioco». Anche la sua collega nell’esecutivo di centrodestra, Isabella Ladu, è intervenuta rispetto all’aggiudicazione della gara d’appalto per gli attesi lavori al campo di calcio in erba sintetica di Fra Locci. «Siamo felici – ha sottolineato – di aver raggiunto questo risultato, al quale tenevamo tant. E che permetterà ai nostri sportivi di
riappropriarsi di uno spazio con una grande valenza sociale e ludica».

Una volta assegnati i lavori, gli amministratori dovranno vigilare affinché vengano rispettati i tempi di consegna dell’importante spazio sportivo, in cui potrà tornare a giocare l’Us Tortolì. (l.cu.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller