SANITà 

Sit-in dei sindaci a Siniscola per salvare l’ospedaletto

SINISCOLA. Con l’obiettivo di tutelare il diritto alla salute dei cittadini si è svolto ieri mattina un raduno di fasce tricolori nei pressi del cosiddetto “ospedaletto” di Siniscola. Oltre ai nove...

SINISCOLA. Con l’obiettivo di tutelare il diritto alla salute dei cittadini si è svolto ieri mattina un raduno di fasce tricolori nei pressi del cosiddetto “ospedaletto” di Siniscola. Oltre ai nove sindaci del distretto baroniese (Galtellì, Irgoli, Loculi, Lodè, Onifai, Orosei, Posada, Torpé e il capoluogo) erano presenti anche i massimi rappresentanti di Budoni e San Teodoro, la presidente della conferenza territoriale socio sanitaria Silvia Cadeddu, la deputata Mara Lapia e i candidati siniscolesi di centrodestra Marco Fadda (Riformatori) e Luana Pau (Lega). Da notare, tra i sindaci, la presenza di altri tre aspiranti consiglieri regionali: il posadino Roberto Tola (Pds), il galtellinese Giovanni Santo Porcu (Fi) e la birorese Silvia Cadeddu (Riformatori). Di fatto una sfida al centrosinistra e al Pd che in provincia ricandida l’assessore regionale uscente Luigi Arru, regista della riforma sanitaria e destinatario di alcune critiche: «Queste problematiche – ha affermato la presidente della conferenza – sono da tempo sul suo tavolo».

«I malati sono tutti uguali – ha rincarato la dose il primo cittadino siniscolese Gian Luigi Farris –. È ora di opporsi allo smantellamento». Ma per i sindaci, «la salute dei nostri cittadini è, prima ancora che un problema politico, un fatto umano che non può perdersi nelle chiacchiere e nella burocrazia regionale». Auspicato un cambio di rotta «altrimenti sarà mobilitazione generale» annunciano. Cosa mancherebbe? Ore di specialistica ma anche macchinari necessari per le visite e per poter garantire la prevenzione, nonostante
alla Regione abbia destinato alla Assl di Nuoro quasi 3 milioni di euro per l’acquisto di apparecchiature elettromedicali. Critiche anche per le liste d’attesa e per la indisponibilità dei vaccini. I sindaci, al termine del sit in hanno incontrato il direttore Pasqualino Manca.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller