MALTEMPO 

Neve, i punti di emergenza della Assl

Nell’area montana attivati sei ambulatori di guardia medica

NUORO. L’emergenza maltempo è stata affrontata anche dal punto di vista dell’assistenza ai pazienti residenti nelle aree del Nuorese flagellate dalla neve. La direzione della Asl di Nuoro ha quindi dato il via ai programmi che prevedono il rafforzamento della presenza dei medici nei luoghi più critici.

In particolare, per quanto riguarda l'area più critica, comprendente 13 Comuni montani, sono stati attivati sei punti di guardia medica per tutte le 24 ore nei comuni del distretto socio sanitario di Sorgono: Aritzo, Desulo, Meana Sardo, Ovodda, Sorgono e Tonara.

Quindi, sono stati allertati tutti i medici di base e i pediatri, ed è stata garantita la copertura per tutte le situazioni emergenza che dovessero verificarsi. La Ats Assl ha preso atto del fatto che alcuni medici specialisti non sono riusciti a raggiungere i poliambulatori di Aritzo, Sorgono e Desulo, e ha chiesto scusa all’utenza per questo disguido.

Chiunque avesse difficoltà ad accedere al servizio potrà contattare il direttore del Distretto Socio sanitario di Sorgono, che cercherà di risolvere le eventuali emergenze. Il numero del centralino, attivo 24 ore, è 0784 623130, oppure 0784 623100. Tutti
i servizi dell'Ospedale San Camillo di Sorgono sono garantiti mentre le visite specialistiche non assicurate a causa della assenza degli specialisti che non hanno potuto raggiungere la sede di servizio, saranno riprogrammate nei prossimi giorni a cura Centro unificato di prenotazione.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller