Bolotana, l’Avis chiama a raccolta tutti i soci

Sabato è in programma l’assemblea annuale ordinaria. Un centinaio i donatori della sezione

BOLOTANA. L’assemblea annuale ordinaria dei soci della sezione Avis si terrà sabato prossimo nella sede di via Satta (ex scuole medie), con inizio alle 18. La riunione, convocata dal presidente Christian Concas, sarà preceduta da un’assemblea straordinaria per adeguare lo statuto associativo alle nuove normative sul terzo settore. All’ordine del giorno, oltre agli adempimenti statutari, figurano l’approvazione della relazione del consiglio direttivo e del collegio dei revisori dei conti, l’approvazione del bilancio e l’elezione dei delegati alle assemblee provinciale, regionale e nazionale. La sezione Avis di Bolotana, costituita da oltre trent’anni, è una delle più attive della provincia di Nuoro. I soci donatori sono un centinaio. A questi vanno aggiunti i donatori occasionali, che, soprattutto nel periodo estivo, sono sempre numerosi. Oltre a svolgere l’attività a Bolotana, il sodalizio organizza anche le donazioni di Orotelli, Ottana, Silanus e Lei. Ogni anno, in questi paesi del centro Sardegna, viene organizzata una quindicina di raccolte tramite l’autoemoteca del centro trasfusionale di Nuoro. Le prossime donazioni sono in programma venerdì 22 febbraio a Ottana e il giorno successivo a Bolotana, rispettivamente in piazza San Nicola e in piazza Repubblica, dalle 8 alle 12. Le donazioni che fanno capo all’Avis di Bolotana sono in costante aumento. «Tuttavia – ricorda Christian Concas – non possiamo rimanere tranquilli. Occorre fare appello
alla sensibilità di ciascuno e, in particolare dei giovani, affinché il numero dei donatori aumenti sempre di più». Tra le attività della sezione figurano anche iniziative sociali per avvicinare i ragazzi alle problematiche della solidarietà e tutela di chi soffre per ragioni di salute.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community