l’iniziativa 

Sport, salute e marketing: confronto all’Itc Satta

NUORO. Ha preso il via all’Itc Satta il progetto “Sport, salute e marketing” rivolto agli alunni delle classi quarte, con il coinvolgimento dei dipartimenti delle discipline di diritto, lingue...

NUORO. Ha preso il via all’Itc Satta il progetto “Sport, salute e marketing” rivolto agli alunni delle classi quarte, con il coinvolgimento dei dipartimenti delle discipline di diritto, lingue straniere e discipline aziendali. L’iniziativa, progetta dal docente Salvatore Rosa e curata dal Dipartimento di scienze motorie e sportive, permette di offrire un percorso in cui attraverso un progetto interdisciplinare si riesca a unire lo studio di materie prettamente curriculari con approfondimenti su argomenti che si riferiscono non solo all’ambito sportivo ma anche agli indirizzi propri della istituzione scolastica, offrendo così un ulteriore orientamento agli alunni in ambito non solo sportivo ma anche giuridico, economico-finanziario e linguistico. I partner coinvolti sono il Miur, in particolare l’Ufficio di educazione Fisica e sportiva dell’Usp di Nuoro e dell’Usr Sardegna, il Coni di Nuoro ed il Coni Sardegna unitamente alla Scuola regionale dello sport, la Figc-Sgs Sardegna, il Cagliari calcio e la Dinamo Sassari Banco di Sardegna. Cinque gli appuntamenti che a marzo e aprile nell’aula magna dell’Itc Satta vedrà ospitare vari professionisti che dialogheranno con gli studenti. Rosa: «Ritengo sia sempre più marcata l’esigenza da parte della scuola nel coinvolgere i nostri alunni attraverso una offerta formativa che li possa rendere maggiormente protagonisti e consapevoli di quale importante ruolo possano acquisire nella nostra società. La possibilità di dialogare con esperti ed interagire con loro stimolando quel particolare mondo magico quale è la curiosità può sicuramente offrire in modo più rapido il piacere di conoscere e scoprire nuovi aspetti od approfondire argomenti già conosciuti». Lunedì, alla presenza della dirigente Pierina Masuri, del delegato provinciale Coni Sandro Floris e del coordinatore di educazione fisica
Usp e coordinatore regionale della Figc/Sgs Mauro Marras, i quali hanno salutato alunni e insegnanti presenti complimentandosi per la validità del progetto, hanno relazionato quali esperti della Figc lo psicologo Andrea Mameli e Giovanna Ghiani dell’università di Cagliari.



TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community