La promozione del Montalbo con la lingua sarda

Siniscola, iniziativa degli operatori de s’Ufitziu de sa limba Coinvolti nove comuni: audiovisivi e voci del territorio 

SINISCOLA. Da un’idea degli operatori de s’Ufitziu de sa limba sarda de su Montalbo nasce “Contos e paràulas”, un progetto di promozione territoriale in lingua sarda. Coinvolti i nove centri dell’Unione dei Comuni: Bitti, Lodè, Lula, Onanì, Orune, Osidda, Posada, Siniscola e Torpè e i loro «luoghi dell’anima», come affermato da Angelo Canu e Giorgio Rusta, «narrati, attraverso una documentazione audio-visiva, con le voci di lettori locali che interpretano passi di letteratura in sardo». Il progetto coinvolge livelli differenti: «Alla promozione turistica – spiegano Canu e Rusta – si aggiunge il coinvolgimento territoriale grazie a collaborazioni con i singoli cittadini dei Comuni e con i suoi servizi territoriali quali le biblioteche, i Ceas, associazioni culturali, Pro loco». I video, girati nei siti naturalistici (Parco Tepilora e Riserva di Biosfera), centri storici e archeologici, hanno raggiunto quasi 24mila persone e 9mila visualizzazioni «nonostante una pagina Facebook pressoché neonata». Citato anche l’intento di valorizzare la lingua sarda: «In ordine di tempo – concludono Canu e Rusta – i due video hanno riguardato Bitti e la sua “Caminera Literaria” con un testo tratto da “Sos Sinnos” di Michelangelo Pira e Lodè e il suo centro storico, con un brano selezionato da “Sa manu de s’umbra” di Bachisio Bandinu». A breve verranno realizzati e pubblicati gli altri sette video che potranno, a fine progetto, essere visionati sia singolarmente sia in maniera unitaria: «Un modo originale e tutto sardo di regalare scampoli di letteratura isolana farciti da immagini poetiche e maliarde». S’Ufìtziu limba sarda dell’Unione dei Comuni del Montalbo è attivo dal dicembre del 2018. Lo sportello nasce con l’obiettivo principale di assistere gli uffici nella comunicazione con i cittadini nella lingua ammessa a tutela, sia in forma
orale che scritta. Sei i mesi di attività per i due operatori richiesti. L’Uls apre dal lunedì al venerdì (dalle 8 alle 14) e al pomeriggio il martedì e il giovedì dalle 15 alle 18 nella sede dell’Unione in via Isalle a Siniscola. Per informazioni: 3405741475 (Canu); 3479241295 (Rusta).

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community