Bimbo di 8 anni in gravissime condizioni dopo una caduta a Gorroppu

L'intervento del 118 dopo l'incidente: il piccolo operato all'ospedale San Francesco di Nuoro

NUORO. Un bambino di otto anni di Nuoro è stato portato in gravissime condizioni all’ospedale San Francesco. Trasportato in elicottero, il piccolo è stato soccorso dal 118 nel canyon di Gorroppu, in territorio di Urzulei, dopo una caduta che gli ha causato un trauma cranico e la rottura del femore di una gamba e dell'omero di un braccio.  Il bimbo stava facendo un'escursione con i genitori.

Dopo il ricovero, il bambino nuorese è stato operato d'urgenza per una grave ferita alla milza, dai medici del San Francesco di Nuoro. La grave ferita la vittima dell'incidente se l'è procurata cadendo da una altezza di 20 metri nella zona di Piscina Manna a

Gorropu.

Da una prima ricostruzione dell'incidente, il piccolo in compagnia dei genitori, sarebbe scivolato in una zona franosa prima per cinque metri, poi sarebbe precipitato nel vuoto per altri 15 metri. Sul posto oltre al 118 sono intervenuti il Soccorso Alpino e i Carabinieri.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community