Tornano le orchidee dell’Unicef

Sabato e domenica i volontari in città e nelle principali piazze della provincia

NUORO. Il 30 ed il 31 marzo prossimi, l’Unicef torna con la partecipazione di 11.000 volontari in oltre 2.400 piazze di tutta Italia con l’iniziativa dell’Orchidea, a sostegno della campagna “Ogni bambino è vita” per salvare i bambini colpiti da malnutrizione, che è coresponsabile ogni anno della morte di circa 3 milioni di bambini. Per il suo decimo compleanno l’orchidea si moltiplica: a fronte di un contributo minimo sarà possibile scegliere tra quattro tonalità di colore disponibili. Scegliendo l’orchidea Unicef, per esempio, con un contributo di 15 euro, i bambini potranno ricevere: 30 bustine di latte terapeutico utili per salvare le vite di 6 neonati colpiti da malnutrizione acuta; 750 compresse a base di cloro per potabilizzare 1.500 litri d’acqua; 180 dosi di vaccino antipolio per garantire copertura vaccinale completa a 40 bambini; 900 bustine di integratore alimentare; 15 stetoscopi fetali per la cura e diagnosi prenatale.

I volontari Unicef saranno presenti anche in diverse piazze della provincia di Nuoro: Atzara, Dorgali , Gadoni, Galtellì, Irgoli , Lanusei, Lotzorai, Nuoro, Onifai Orosei Sarule, Siniscola, Sorgono, Tortolì, Triei. A Nuoro città, nella Piazza
delle Grazie, sarà possibile scegliere un’orchidea, sabato 30 marzo, dalle ore 10.00 alle ore 13.00. L’augurio è che scatti la solidarietà verso i bambini che soffrono nello stesso modo che in cui in altre occasioni le campagne dell’Unicef hanno riscontrato grande successo.



TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller