Barisardo, via libera ai matrimoni subacquei

La giunta comunale stabilisce le tariffe: 500 euro per i residenti, il doppio per gli “stranieri”

BARISARDO. Il mare e la storia come comune denominatore per la celebrazione dei matrimoni civili al di fuori della sede municipale. La giunta comunale, guidata dal sindaco Ivan Mameli, oltre ad avere di recente deliberato sulla possibilità di celebrazione del matrimonio subacqueo, nei fondali prospicienti la famosa Torre di Barisardo (in una profondità di sei metri), punta anche sul nuraghe Sellursi, di fronte al mare di Cea, nell'altopiano di Teccu, in zona archeologica. «Per potere celebrare i matrimoni subacquei – afferma il primo cittadino bariese – abbiamo già ottenuto la concessione, dall’Ufficio circondariale marittimo e Arbatax, del tratto di mare, vicino agli scogli, proprio sotto la nostra famosa Torre, nell’omonima spiaggia. Puntiamo ora, ad avere, come altra location di grande rilevanza naturale e storica per la celebrazione dei matrimoni civili, anche il nuraghe Sellursi, che si affaccia sul cristallino mare di Cea».

Il matrimonio civile si può celebrare anche all’interno della suddetta Torre di Barì , o all’esterno. Il sindaco Mameli rammenta che è stato già stilato anche un tariffario per quanto attiene la celebrazione dei matrimoni subacquei nelle acque proprio sotto la stessa Torre. Nei giorni lavorativi, ai residenti a Barisardo verrà a costare 400 euro, mentre per i non residenti la tariffa sarà il doppio. «Nei giorni festivi e non lavorativi – ricorda Mameli riferendos sempre a quanto stabilito in delibera – per i residenti il matrimonio subacqueo costerà 500 euro, mentre i non residenti qui a Barisardo dovranno pagare mille euro».

Il capo dell’esecutivo comunale
di Barisardo rammenta che le coppie che intendono celebrare il matrimonio «nei fondali i antistanti la Torre Spagnola (matrimonio subacqueo), dovranno allegare alla documentazione un brevetto attestante abilità in immersione almeno di primo livello Open Water o similari». (l.cu.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller