Ripulite dalla vernice le rocce di Cala Liberotto

Erano state imbrattate con graffiti e scritte incomprensibili: i vandali non sono stati ancora individuati

OROSEI. Ieri mattina a Cala Liberotto sono state ripulite le rocce deturpate a fine marzo con vernice rossa da anonimi vandali. Lo scempio aveva destato grande indignazione tra la comunità e i tanti amanti della costa oroseina, espressa immediatamente anche dal sindaco di Orosei, Nino Canzano, che era presente ieri mattina insieme con la consigliera Ilaria Rosu e l’assessore all’Ambiente Cristiano Loddo.

A occuparsi della rimozione degli incomprensibili graffiti e delle scritte senza senso compiuto è stata la ditta specializzata Ibix Special Cleaning. L’azienda di Lugo (Ravenna), leader in questo settore, si è proposta al Comune di Orosei ed è intervenuta gratuitamente per riportare alla sua originale bellezza il tratto di scogliera dell’incantevole spiaggia. La Ibix si occupa della produzione di sistemi di aeropulitura e protezione delle superfici con metodi ecologici e rispettosi dell’ambiente in cui operano. Le aeropulitrici utilizzate ieri mattina sono in grado di rimuovere vernici e patine senza danneggiare in alcun modo i supporti, in queste caso appunto le rocce di Cala Giglio.

La lotta al vandalismo è una delle caratteristiche distintive dell’azienda, nata ormai 19 anni fa, e numerose sono state le iniziative di sensibilizzazione portate avanti attorno a questo tema. «Purtroppo è un diffuso malcostume imbrattare i centri cittadini, monumenti e opere naturali con scritte e segni di vernice e spray, un gesto spesso fatto con noncuranza senza pensare alle conseguenze, eppure il segno lasciato sulla pietra può deturpare gravemente un bene architettonico ed essere di difficoltosa e costosa rimozione. É importante spiegare come dietro a un gesto banale può nascondersi un grave danno», è stato il commento del responsabile della Ibix.

Il lavoro di pulizia si è svolto in circa tre ore, ma si è rivelato più complicato del previsto perché sono state trovate altre scritte su rocce poco distanti,
ma la pulizia è riuscita perfettamente. «Bisogna rispettare e tutelare l’ambiente perché è un bene che appartiene a tutti a noi. Ringraziamo pubblicamente la ditta Ibix per la gentilezza e la professionalità dimostrata», hanno detto gli amministratori comunali di Orosei.



TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community