gairo taquisara 

I soci del Cai alla scoperta dei Tacchi della valle del Pardu

GAIRO TAQUISARA. I soci del Club alpino italiano sezione di Nuoro, presieduta da Matteo Marteddu, insieme ad altri soci di altre zone dell’isola, hanno di recente effettuato un’escursione sui Tacchi...

GAIRO TAQUISARA. I soci del Club alpino italiano sezione di Nuoro, presieduta da Matteo Marteddu, insieme ad altri soci di altre zone dell’isola, hanno di recente effettuato un’escursione sui Tacchi calcarei della valle del Pardu, seguendo la ferrovia muta della frazione di Gairo Taquisara, che fu un importante snodo ferroviario e dove, ancora oggi, giunge il trenino verde proveniente dal capolinea costiero di Arbatax. «Il “plotone” del Cai – afferma l’infaticabile Matteo Mardeddu – si scuote, orografia, paesaggi, rocce, sentieri, la “grande bellezza” di questo lembo di Sardegna interna. Con i direttori Giacomo Attardi, Lina Sanna, Angelo e Danilo Corrias, Rita Demartis, Gigi Roccu e Peppino Piras, è stato lungo il viaggio di avvicinamento alla caserma della forestale di Gairo Taquisara».

Il presidente del Cai sezione di Nuoro prosegue rimarcando che «il piccolo borgo, nato lungo i binari della linea a scartamento ridotto delle ferrovie complementari, è adagiato tra Punta Perdarba e Bruncu Mttedì; vive dei suoi silenzi, perché anche lo sbuffare del treno si è consumato».

Matteo Marteddu ricorda che per circa un secolo ha accompagnato generazioni di giovani «verso le città, per la leva o per la guerra».

È stata un’escursione che ha lasciato il segno nei partecipanti, riportandoli indietro di tante decine di anni, con riferimento anche a Gairo Vecchio – il paese che venne abbandonato dagli abitanti inseguito alla terribile alluvione dell’ottobre
di 68 anni fa – e a quello che avvenne in seguito in quest’area. Il sodalizio nuorese, che conta 375 soci, oltre il 50 per cento donne, estende la sua competenza dai territori di Baunei e Urzulei, alle coste di Bosa e alle alture del Montiferru e dell’Oristanese. (l.cu.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA LA SCRITTURA

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community