I formaggi Bussu ancora in finale agli Italian cheese awards

Per il terzo anno consecutivo da Ollolai finalisti in ben due categorie a un concorso nazionale che premia i migliori formaggi d’Italia

OLLOLAI. Per il terzo anno consecutivo finalisti in ben due categorie a un concorso nazionale che premia i migliori formaggi d’Italia. L’azienda agricola Debbene di Salvatore e Gianfranco Bussu continua a incassare soddisfazioni con un prodotto che si fregia della più antica tradizione casearia barbaricina: il Fiore Sardo Dop prodotto grazie al latte delle pecore che pascolano a Campeda e trasformato direttamente in azienda risulta tra i primi dieci nelle categorie “stagionati” e “stagionati oltre 24 mesi”. Ancora una volta hanno convinto la giuria dell’Italian Cheese Awards, che ha potuto apprezzare qualità e gusto racchiuso in quelle forme che quotidianamente Salvatore e Gianfranco spediscono ovunque in Italia, in Europa e nel mondo, richiestissime da consumatori esigenti e attenti alla qualità. Così tra una fiera e un concorso, i prodotti di Debbene, presidio Slow Food, sono in qualche modo una voce fuori dal coro, in un settore che vive un periodo particolarmente difficile, sfociato nella recente protesta che ha visto decine di litri di latte in strada per dire no alle speculazioni dei mercati e a prezzi che non ripagano minimamente i sacrifici delle aziende. Sono diverse in Sardegna, le realtà che come quella dei Bussu hanno scelto di trasformare direttamente in azienda e dopo, studiando i mercati, sono riuscite a imporsi con tenacia mantenendo standard qualitativi elevati. Gli stessi che dal 2017 permettono agli ollolaesi di essere selezionati per Italian Cheese Awards che ora ha in
programma “Formaggi in Villa”, evento a Santa Maria di Sala (Venezia), dal 25 al 27 aprile, dove alla fiera espositiva seguirà la degustazione dei formaggi finalisti e l’ulteriore valutazione del pubblico. La premiazione finale con proclamazione dei vincitori si terrà infine a ottobre.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community