VILLAGRANDE  

Maxi parcella di due avvocati al Comune: 778mila euro

VILLAGRANDE STRISAILI. Che fare quando in Comune arrivano due parcelle legali ritenute esorbitanti? Semplice: si affida un incarico a un altro avvocato affinché rappresenti l’ente sia in sede...

VILLAGRANDE STRISAILI. Che fare quando in Comune arrivano due parcelle legali ritenute esorbitanti? Semplice: si affida un incarico a un altro avvocato affinché rappresenti l’ente sia in sede giudiziale sia stragiudiziale. Questo è quanto hanno fatto gli amministratori di Villagrande Strisaili che, a dicembre, si sono visti recapitare una comunicazione da parte di due avvocati nuoresi, Giuseppe Agostino Cilla e Giovanni Maria Spanu, con la richiesta di pagamento per un importo complessivo di 778mila e 630 euro. Di questi 330mila vengono chiesti dal primo professionista, 448mila dal secondo.

L’amministrazione comunale, dopo qualche mese di riflessione, ha deciso di contrastare a suon di carte bollate le richieste dei due professionisti che avevano rappresentato l’ente in una controversia contro l’Enel. E così in una determina del responsabile del servizio finanziario (che in questo caso è lo stesso sindaco Giuseppe Loi) si dà seguito a una delibera di giunta e si dà l'incarico all’avvocato di Iglesias Salvatore Angelo Porru per altri 27mila euro.

Si tratta dell’ultimo, dispendioso capitolo di una vicenda quasi ventennale. Tutto ha inizio nei primi anni duemila quando l’amministrazione guidata da Piero Cannas decide di conferire ai due legali con studio nel capoluogo barbaricino la causa contro l’Enel, causa che si discute davanti al Commissario per gli usi civici, per i terreni dove sorgono i villaggi e le centrali termoelettriche. La vicenda si chiude definitivamente nel 2017 e il centro ogliastrino incamera complessivamente 4 milioni
di euro, soldi versati dall’Enel a ristoro dell’alienazione delle terre civiche dove la società ha realizzato le centrali idroelettriche del Flumendosa e per il pagamento dell’Ici. Dopo un anno arriva quella che viene considerata una vera e propria stangata, ossia la maxi parcella.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community