silanus 

Il cambio del medico di base: difficoltà e ore insufficienti

SILANUS. Ancora proteste a Silanus sul fronte della medicina di base. Dopo i disservizi segnalati nelle scorse settimane dai cittadini arriva ora la lettera che il sindaco Gian Pietro Arca ha...

SILANUS. Ancora proteste a Silanus sul fronte della medicina di base. Dopo i disservizi segnalati nelle scorse settimane dai cittadini arriva ora la lettera che il sindaco Gian Pietro Arca ha inviato alla direzione della Ats Sardegna per segnalare la situazione e sollecitare interventi risolutori. «Scrivo per segnalare , ancora una volta, i disagi che i cittadini di Silanus stanno affrontando in queste settimane in seguito alla sostituzione del medico di base dottor Angelo Pili - scrive il primo cittadino - Da diverse segnalazioni è infatti emerso che le ore prestate in servizio dal nuovo mecico non sono sufficienti per garantire la necessaria assistenza ai pazienti (la maggior parte persone anziane). I pazienti, tra l'altro riferiscono sempre più spesso che, per i più svariari motivi, riscontrano difficoltà nell'ottenere le
ricette mediche». Il sindaco rimarca anche l'inadeguatezza della struttura ambulatoriale che ospita il servizio di medicina di base, la medicina pediatrica, la guardia medica e il servizio prelievi. Per domani è previsto un primo sopralluogo nell'ambulatorio di Vico Stazione.(t.c.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community