dorgali 

L’opposizione: il paese invaso da erbacce e sterpaglie

DORGALI. Il consigliere comunale Lino Fancello, capogruppo della lista Obiettivo Comune, esprime la propria indignazione «per la totale inerzia dell’Amministrazione del Comune di Dorgali in merito...

DORGALI. Il consigliere comunale Lino Fancello, capogruppo della lista Obiettivo Comune, esprime la propria indignazione «per la totale inerzia dell’Amministrazione del Comune di Dorgali in merito alla disastrosa situazione delle cunette delle strade in particolare le due circonvallazioni a monte e a valle, delle aiuole e degli spazi verdi presenti a Dorgali e Calagone, dove imperversano le sterpaglie mai sfalciate quest’anno, così come non succedeva da decenni». Secondo Fancello si sta verificando «una situazione vergognosa per una comunità come Dorgali che basa gran parte della sua economia sul turismo e, non è corretto, neanche nei confronti dei cittadini dorgalesi che non possono usufruire degli spazi verdi che di verde non hanno più nulla». Tuttto questo per il consigliere della lista Obiettivo Comune «nonostante il notevole introito, un vero e proprio tesoretto, della tassa di soggiorno, la giunta non sembra minimamente preoccupata delle condizioni in cui versano questi spazi e non ha ancora provveduto a programmare gli sfalci delle erbacee e la sistemazione delle aiuole in particolare". "Faccio notare- aggiunge Fancello- che tra le altre cose, nella spendita degli introiti della tassa di soggiorno sono previsti dei fondi per il decoro urbano, perché così deve essere, nel momento in cui chi paga la tassa ha diritto di trovare gli spazi pubblici puliti ed efficienti. Due anni fa la giunta aveva annunciato un progetto per la gestione
del verde pubblico con tanto di incarico a un libero professionista esterno. Il progetto, di cui ancora non c’è traccia, doveva programmare la gestione del verde per 12 mesi all’anno con interventi mirati e periodici, come sfalci, potature, gestione delle siepi». (n.mugg.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community