Mamoiada, ubriachi a cavallo durante la festa: denunciati

Due fratelli hanno portato scompiglio nella folla per le celebrazioni di San Sebastiano

MAMOIADA. Due fratelli, ubriachi in sella ai loro cavalli, hanno portato lo scompiglio tra i fedeli e i turisti che affollavano le vie di Mamoiada per la festa di San Sebastiano. I cavalieri, di 23 e 28 anni, entrambi con precedenti, sono stati denunciati dai Carabinieri, richiamati da diverse telefonate delle persone presenti.

I due dovranno rispondere di ubriachezza molesta, rifiuto di indicazioni sulla propria identità e resistenza a pubblico ufficiale.

All'arrivo di una pattuglia dei militari, i fratelli si sono rifiutati di esibire la carta di identità e hanno continuato la loro folle corsa a cavallo tra le vie del paese. A quel punto sono arrivati i rinforzi, con altri militari, che sono riusciti a bloccare e identificare i due cavalieri.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community