Giovane ferito alla testa a Tortolì, arrestato l'aggressore

In cella un 21enne originario del Sassarese. È accusato di lesioni aggravate

leggi anche:

TORTOLÌ.
È stato arrestato l'aggressore di Luca Boi, il 27enne di Girasole colpito da un violento pugno al volto durante una serata in un locale sulla spiaggia a Tortoli. Si tratta di un 21enne, originario del sassarese, addetto alla sicurezza del locale. La Procura di Lanusei gli contesta l'accusa di lesioni aggravate. Determinanti per le indagini sono state le immagini di videosorveglianza del locale e alcune testimonianze. Il 27enne aggredito è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico all'ospedale San Francesco di Nuoro dove è ricoverato in prognosi riservata, anche se le sue condizioni sono in via di miglioramento. I carabinieri della compagnia di Lanusei lavorano per accertare il movente del gesto. (ANSA)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community