Durante il funerale di Diego un'altra terribile notizia: è morto anche Gavino, 24 anni

Sono diventate due le giovani vittime dello schianto fra auto avvenuto sulla statale 129 domenica 6 ottobre: Gavino Bulla non ce l'ha fatta

leggi anche:

BORTIGALI.
"Ciao, Diego", "Ciao, piccolo angelo, eri bellissimo. Sei un altro fiore reciso e volato in cielo": dentro la chiesa di Santa Maria degli angeli, a Bortigali, poco prima che cominci la messa funebre, tra i banchi strapieni, i fiori dai colori delicati, la bara di legno chiaro cosparsa di rose bianche, e le lacrime, tante lacrime, corrono veloci i messaggi degli ex compagni di scuola all'Amaldi di Macomer, e dei tantissimi amici di Diego Caggiari, lo studente universitario di 21 anni morto domenica mattina 6 ottobre nel tragico schianto sulla statale 129, al km 78, tra il bivio di Bolotana e quello di Lei.

E purtroppo, pochi minuti prima che comincino le esequie di Diego Caggiari, arriva la seconda notizia che nessuno avrebbe mai voluto ascoltare: Gavino Bulla, non ce l'ha fatta. «È morto anche Gavino. Ce lo hanno appena detto dall'ospedale» ripetono amici e compaesani. Gavino, 24 anni, era il conducente della Opel Astra, amico e compaesano di Diego Caggiari.

Il servizio completo sul giornale in edicola e nella versione digitale

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community