santa teresa

La lingua di còrsi e galluresi nasce un premio letterario

SANTA TERESA. L’arte di scrivere in lingua corsa e gallurese unisce ancora una volta le due isole dirimpettaie. Nasce il “Premiu Paulu Zarzelli di litteratura di lingua corsa-gadduresa”, organizzata...

SANTA TERESA. L’arte di scrivere in lingua corsa e gallurese unisce ancora una volta le due isole dirimpettaie. Nasce il “Premiu Paulu Zarzelli di litteratura di lingua corsa-gadduresa”, organizzata dalla regione corsa e in collaborazione con la Provincia di Olbi-Tempio.

L’iniziativa culturale punta a scoprire nuovi talenti e a valorizzare un elemento dell’identità corsa e gallurese, il dialetto. Chi otterrà il premio dalla giuria vedrà la propria opera pubblicata.

C’è tempo fino al 26 maggio per inviare i propri scritti. I partecipanti della Gallura potranno inviare gli elaborati per posta a “Premiu Paulu Zarzelli di litteratura corsa e gadduresa”Piero Bardanzellu via Carlo Alberto 58, 07028 Santa Teresa Gallura o via mail a piero.bardanzellu@libero.it. Nominata

la giuria. Presidente Renato Codi, giurati corsi Marceddu Jureczek, Lisandru Bassani, Lisandru Marcellesi, Lisandro Muzy e Patrick Salvatorini; giurati galluresi Piero Bardanzellu, Andrea Muzzeddu e Giancarlo Tusceri.

La premiazione dei vincitori avverrà il 12 agosto.

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro