Stivali di gomma, prezzi alle stelle

Su Facebook infuria la polemica: sotto accusa i listini «ritoccati» dopo l’alluvione

OLBIA. E sui social network scoppia la polemica dello stivale in gomma: per tutta la giornata su Facebook è rimbalzato un post con la fotografia scattata in un centro commerciale nel quale vengono esposti i prezzi delle calzature più ricercate in questi giorni dai volontari e dalle migliaia di residenti che devono ripulire abitazioni, scantinati, cortili, negozi invasi dal fango e da ogni genere di oggetti. L’accusa è di quelle ignominiose in giornate terribili come queste, nelle quali tutti stanno facendo a gara per dare solidarietà ai colpiti dall’alluvione: quella di aver alzato i prezzi sapendo che degli stivali c’è assoluto bisogno.

«Sciacalli», «vergogna», queste le parole più usate: perché in effetti i prezzi appaiono piuttosto alti per un tipo di articolo che normalmente ha costi più contenuti, considerato anche il materiale. In sei ore il post era stato già condiviso da 1500 persone e visto da chissà quante altre. L’indignazione cresce veloce sull’onda del web, dove è difficile controllare la veridicità di quanto viene messo in giro, anche in buona fede. «Speculatori, non mi vedranno mai più» dice uno, «normalmente costano 8 euro», rilanciano altri. C’è però chi fa notare che lo “stivale coscia” di cui si parla è quello che arriva sino all’inguine e che ha chiaramente costi differenti. Ma i prezzi che fanno arrabbiare sono quelli degli stivali al ginocchio, quasi 28 euro.

C’è da dire innanzittutto che la grande richiesta di stivali in gomma ha sicuramente preso alla sprovvista i commercianti e che quelli rimasti disponibili in magazzino sono i modelli più costosi. Ma anche che il centro commerciale sotto accusa

non vende attrezzature da lavoro, che hanno costi diversi da quelli degli articoli di abbigliamento per tutti i giorni. La stessa utente di Facebook che ha lanciato il post ammette di non sapere quanto costassero prima: «Ma non sono prezzi da fare in momenti come questi» dice. (apal)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare