Il Pul di Aglientu arriva in Consiglio, più lavoro e servizi

AGLIENTU. Il Pul di Aglientu arriverà giovedì in Consiglio. L’esame del Piano di utilizzo dei Litorali sarà discusso alle 18. «In altri tempi – dice il sindaco Antonio Tirotto - abbiamo visto...

AGLIENTU. Il Pul di Aglientu arriverà giovedì in Consiglio. L’esame del Piano di utilizzo dei Litorali sarà discusso alle 18. «In altri tempi – dice il sindaco Antonio Tirotto - abbiamo visto amministrazioni consumare intere legislature prima di arrivare a sfiorare un risultato del genere. Noi, invece, dopo il piano per il turismo partito a novembre, in soli 8 mesi siamo stati in grado di elaborare, programmare e progettare quello che sarà uno dei primi motori per il rilancio del lavoro, del turismo e dei servizi». La stesura del Pul fa parte del programma amministrativo. “Il programma – continua il primo cittadino - prevede proprio la pianificazione dello sviluppo e dell’occupazione partendo dal mare, ma tenendo sempre presente l’intero».

Il Pul è uno studio approfondito e complesso di norme e fattori, che mirano a generareavoro e servizi, con l’obiettivo di creare la giusta sinergia con l’ambiente ed il paesaggio. «Nella fase di studio del Pul - aggiunge Tirotto - abbiamo, di pari passo, sviluppato l’analisi geologica del territorio e lo studio idraulico e ambientale. I dati del Pul che l’amministrazione si accinge ad adottare, nel prossimo consiglio, sono molto interessanti. Il nostro magnifico litorale rivela un importantissimo potenziale in termini di occupazione. Si prevede la creazione di 100 posti di lavoro, senza contare la valorizzazione dei servizi ai turisti. E ancora: finalmente, la corretta gestione e monitoraggio dell’intera fascia litoranea». I tre principi ispiratori del Piano? Occupazione, servizi e tutela del territorio. Ovviamente, il Pul dovrà superare il vaglio degli uffici della Regione. «Mi auguro – afferma il sindaco – che abbia il benestare della collettività di Aglientu,

che avrà comunque 60 giorni di tempo per proporre osservazioni, correzioni, suggerimenti. In fine vorrei tranquillizzare chi avesse paura della fantomatica privatizzazione delle spiagge: non accadrà. Secondo il Pul, Aglientu continuerà ad avere 20 Km di spiagge libere». (s.d.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller