golfo aranci

Un intervento per Cristian, la mamma chiede aiuto

GOLFO ARANCI. Un altro appello accorato. Un altro appello di una madre coraggio che lotta per aiutare suo figlio. È quello di Maria Rita Lo Verso per suo figlio Cristian, oggi 24 anni e sino al 2004...

GOLFO ARANCI. Un altro appello accorato. Un altro appello di una madre coraggio che lotta per aiutare suo figlio. È quello di Maria Rita Lo Verso per suo figlio Cristian, oggi 24 anni e sino al 2004 un ragazzo come tutti gli altri. Poi, mentre si trovava in una sala giochi, si è accasciato a causa di una miocardite acuta fulminante. E’ stato salvato quasi per miracolo, ma è rimasto bloccato in un letto. Da allora sono servite tante cure, e tanti soldi per porterle avere. Cristian è stato aiutato in tutti i modi, grazie alla solidarietà di tantissime persone. Ora, Cristian deve sottoporsi a un altro intervento. Stavolta a Roma, al Gemelli: dovranno inserirgli una speciale pompa che consentirà di far circolare meglio le medicine nell’organismo, andando così a migliorare l’elasticità di tutto il corpo.«Anche per affrontare questo nuovo e indispensabile viaggio - spiega Maria Rita Lo Verso - ci serve una mano. Dico grazie a tutti coloro che si sono mobilitati sino a oggi, dico grazie al sindaco di Golfo Aranci che ci è stato vicino in ogni modo, ma è davvero difficile riuscire ad affrontare tutto. La quotidianità è tremenda, ci mette in ginocchio, ma Cristian ha diritto ad

avere ciò che gli serve. Faccio appello a tutti perché ci diano una mano. Spero che anche i tanti turisti possano venirci incontro». Per donare gli aiuti ecco gli estremi bancari con il numero del conto corrente (Banco di Sardegna, “raccolta fondi pro Cristian”): IT56Q010158511000 00 70266812.

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community