le strategie

I giovani e il grande lavoro di promozione

TEMPIO. Il progetto Tempioin-form@ fa andare avanti l’Ufficio turistico di Tempio che dà un grande contributo alla zona a livello di promozione. Vi operano quattro giovani che stanno svolgendo il...

TEMPIO. Il progetto Tempioin-form@ fa andare avanti l’Ufficio turistico di Tempio che dà un grande contributo alla zona a livello di promozione. Vi operano quattro giovani che stanno svolgendo il servizio civile. E, così, dal 3 giugno, Fabio Casula, Maria Deiana Angela Melis e Silvia Piga accolgono chi varca la soglia in piazza Mercato, 7 giorni su 7, dalle 9.30 alle 19.30. Da 10 di luglio, fino al 9 ottobre sono passati 4991 persone (5.5 persone all'ora). I ragazzi contattano le varie realtà turistiche della zona per chiedere materiale aggiornato da utilizzare per la promozione turistica. Contatti sono stati presi anche con le guide turistiche iscritte all'albo e unite in società private; con i comuni di Aglientu, Santa Teresa Gallura, Luras, Calangianus, Aggius, Trinità d'Agultu e Luogosanto per proporre la riattivazione del progetto Gallura di Ponente. Grande lavoro viene svolto anche dal funzionario Giovanni Usai. La comunicazione, oggi, passa necessariamente per internet e per i social. «Per questo - dicono - gestiamo dei profili sui social network facebook (Ufficio Turistico e Visit-Tempio) e Twitter. Curiamo, perfezioniamo e abbiamo ampliato il sito ufficiale di promozione turistica della città: www.visit-tempio.it. Abbiamo svolto ricerche e reperito notizie per la redazione dei testi inseriti inerenti gli aspetti storici, archeologici e naturalistici della città. Sono stati creati diversi itinerari tre per centro storico e tre naturalistici da proporre ai turisti

che visitano Tempio». Il sito viene quotidianamente aggiornato con condivisioni e con la pubblicazione degli eventi in città che hanno registrato di media 180 visualizzazioni per articolo, per un totale di 3350. Ideato inoltre il progetto “Mostre Ex- Me”, per mostre d'arte. (s.d.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller