aglientu

Mud’A, sabato appuntamento con l’arpa di Lucia Careddu

AGLIENTU. Dopo il successo della prima serata della rassegna musicale “La corda e l’anima”, arriva sabato il secondo appuntamento al museo “Mud’A” di Aglientu. Dopo l’appuntamento con il chitarrista...

AGLIENTU. Dopo il successo della prima serata della rassegna musicale “La corda e l’anima”, arriva sabato il secondo appuntamento al museo “Mud’A” di Aglientu. Dopo l’appuntamento con il chitarrista Marco Carta del 4 ottobre, in occasione della festa patronale di “Santu Franciscu di l’Aglientu”, sarà la volta (inizio alle 18) di Lucia Careddu e della sua arpa. Saranno eseguiti brani di Poenitiz, Tailleferre, Kirchhoff, Tedeschi, Salzedo, Hasselmans e Walter-Kune. «La prima serata ha avuto un buon successo di pubblico – spiega Luigi Agus, direttore del museo –. Per questo ringrazio il conservatorio di Sassari e in particolare la direttrice Cinzia Sacchetti che si è spesa tanto, l'amministrazione, il parroco e il comitato, ma soprattutto gli aglientesi e le molte persone giunte da fuori. Anche questo secondo

concerto che, con le note dell’arpa di Lucia Careddu, ci regalerà, sicuramente, tanta magia e ottima musica». Il museo di Aglientu, con le mostre e gli eventi musicali, sta catapultando nel paesino gallurese tantissimi appassionati. È infatti ancora in corso la mostra “Africa”. (s.d.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller