Padru, lavori in ritardo in via della Libertà. L’opposizione: «Così si rischiano allagamenti»

Il gruppo d’opposizione in consiglio comunale, a Padru, all’attacco sul ritardo nei lavori di completamento di via della Libertà. Aldo Demartis (nella foto), Antonello Idini, Gianni Porcheddu e...

Il gruppo d’opposizione in consiglio comunale, a Padru, all’attacco sul ritardo nei lavori di completamento di via della Libertà. Aldo Demartis (nella foto), Antonello Idini, Gianni Porcheddu e Gavino Mandras, hanno presentato una interrogazione chiedendo al sindaco Antonio Satta «di riferire in Consiglio, con urgenza, quali sono state le cause che hanno impedito il proseguimento e completamento dei lavori di rifacimento di via della Libertà su indicati e la conclusione dell'opera nei tempi dovuti». L’opposizione ha anche ricordato all'amministrazione «che più volte è statosollecitato l'intervento, considerato il pericolo idrogeologico del rio Rizzolu che scorre sotto via Libertà . Il fiume negli ultimi anni è esondato più volte inondando parte di via Roma e di via della Libertà, allagando le abitazioni vicine, creando una situazione di pericolo per gli abitanti di quel quartiere e per gli autoveicoli che in quelle ore transitavano in quelle strade». «Purtroppo, però – concludono i quattro consiglieri – l’amministrazione in quasi cinque anni,

nonostante le nostre continue sollecitazioni e quelle dei cittadini che da tempo aspettano interventi risolutivi, non è riuscito ad eliminare il fattore di rischio dimostrando che tra le priorità dell'agenda amministrativa del sindaco e della giunta non c’è la prevenzione idrogeologica».

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community