olbia

Un chilo di cocaina nelle candele profumate, arrestato un 42enne

L'uomo è stato bloccato dalla guardia di finanza mentre ritirava un pacco proveninete dal Brasile

OLBIA. Un 42enne olbiese è stato arrestato dalla guardia di finanza per possesso ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: era destinato a lui un pacco proveniente dal Brasile con all'interno un chilogrammo di cocaina purissima.

L'uomo è stato bloccato mentre stava ritirando il pacco negli uffici di un corriere privato di Olbia. Disoccupato, originario di Ozieri ma residente nella città gallurese, si è presentato negli uffici per ritirare il pacco contenente candele profumate. Una spedizione che aveva insospettito i militari di Malpensa che avevano intercettato il contenuto e contattato i colleghi sardi con i quali hanno coordinato l'attività per riuscire

a risalire al destinatario della droga.

L'uomo questa mattina è comparso davanti al giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Tempio Pausania per la convalida dell'arresto. La droga una volta «tagliata» e immessa sul mercato avrebbe fruttato oltre duecentomila euro.

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller