Oggi a Telti le celebrazioni per i 50 anni dell’autonomia

OLBIA. Era il 17 dicembre del 1964. Telti aveva ottenuto l’autonomia dal comune di Tempio da neanche un anno e mezzo. E quel giorno si trovò a celebrare il suo primo consiglio comunale con Pasqualino...

OLBIA. Era il 17 dicembre del 1964. Telti aveva ottenuto l’autonomia dal comune di Tempio da neanche un anno e mezzo. E quel giorno si trovò a celebrare il suo primo consiglio comunale con Pasqualino Decandia nelle vesti di primo sindaco. Così oggi, esattamente 50 anni dopo, il paese festeggerà una delle date più importanti della sua storia, arrivata dopo lunghe battaglie terminate con un referendum popolare. Per questo l’amministrazione comunale guidata da Gianfranco Pinducciu ha pensato di non far passare inosservati i primi 50 anni autonomia amministrativa. Oggi alle 11 in municipio sarà innanzitutto convalidato il neonato consiglio comunale dei ragazzi, con tanto di sindaco e assessori. Subito dopo sarà presentata la Raccolta di canzoni di Matteo Pirina, noto Cuccheddu, curata dall’Accademia della lingua gallurese. Interverranno Mario Scampuddu e Giacomo

Pala. A ogni capofamiglia sarà consegnata una copia della raccolta sia oggi che nei prossimi giorni. Alle 19, invece, si riunirà tutto il consiglio comunale del paese. Per l’occasione saranno consegnati attestati agli amministratori che si sono alternati nel corso degli anni. (d.b.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller