TEMPIO

Scontro sulla Tempio-Perfugas, muoiono due persone

Tragedia nella zona di Sa Contra, tra Perfugas e Tempio. Nel frontale tra una Mercedes Classe A e una monovolume Crysler hanno perso la vita due persone, tre i feriti, due dei quali sono stati trasferiti all'ospedale di  Sassari

TEMPIO. Terribile incidente mortale nel primo pomeriggio sulla strada Perfugas-Tempio, nella zona di Sa Contra. Una Mercedes classe A guidata da un uomo residente a Sassari e con a bordo altre tre persone si è scontrata contro una Chrysler Voyager, condotta da un tempiese. A seguito del violento urto, due degli occupanti della Mercedes, padre e figlio, entrambi sassaresi, sono morti sul colpo.

i morti sono Mario e Giovanni Bertarelli, padre e figlio, di 63 e 26 anni, di Sassari. Erano a bordo della Mercedes Classe A che sulla Statale 672, per cause in corso di accertamento, si è scontrata contro un Chrysler guidata da Giorgio Frigeri, di 62 anni, il padre di Angelo, il 32enne in carcere dal maggio scorso per la strage familiare di Tempio Pausania in cui vennero uccisi Giovanni Azzena, la moglie Giulia Zanzani e il loro figlio Pietro di 12 anni.

Dalla prima ricostruzione sembrerebbe che le due vetture sul rettilineo in località Sa Contra, fra Tempio e Perfugas, si siano scontrate forse a causa di un salto di carreggiata di una delle due auto. Un impatto che non ha lasciato scampo all'autista, Giovanni Bertarelli, e a suo padre Mario che viaggiava al suo fianco.

Gli altri due passeggeri sono stati trasportati in ospedale, così come Frigeri che, invece, viaggiava a bordo della Chrysler. La viabilità sulla Statale 672 è stata interrotta e il traffico deviato anche dal personale dell'Anas sulla Statale 127.

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller