badesi

Minoranza, un’interrogazione sulla regolarità del Consiglio

BADESI. La minoranza in Consiglio comunale, capitanata da Emanuele Serra, ha presentato un’interrogazione sulla regolarità della composizione dell’assemblea. Francesco Carbini, capogruppo di...

BADESI. La minoranza in Consiglio comunale, capitanata da Emanuele Serra, ha presentato un’interrogazione sulla regolarità della composizione dell’assemblea. Francesco Carbini, capogruppo di minoranza, ne fu estromesso dopo una delibera del Consiglio che gli contestava una causa pendente col Comune. «Un’ordinanza del tribunale di Tempio, così come la Corte d’appello di Cagliari – dice Serra – dichiarano l’insussistenza dell’incompatibilità su cui si fonda la delibera che ha dichiarato Carbini decaduto e quindi il suo diritto di ricoprire la carica di consigliere. Chiedo quindi se il Consiglio sia regolare». Serra ricorda infatti che il Consiglio si dichiarò disponibile a operare il rientro in aula di Carbini in caso di parere favorevole del giudice. Il sindaco Toni Stangoni: «Nella richiesta non era specificato l’oggetto e se fosse un’interrogazione, una domanda breve o qualche altra cosa. E in base alla forma e al tipo di richiesta, sono previsti tempi diversi di risposta. Quando mi è stato detto che era un’interrogazione, ho spiegato che avremmo risposto

entro 30 giorni, quelli stabiliti dalle legge per aver il tempo di approfondire. Per quanto riguarda la legittimità del consiglio posso dire che i 13 consiglieri lo rendono tale. Per ora, non vi è nessun motivo che possa far prendere decisioni diverse da quelle attuali». (s.d.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO: DAL WEB ALLE LIBRERIE

Come vendere un libro su Amazon e da Feltrinelli