IL PROGETTO

Telti aiuta il detenuto: scoppia la polemica

Il paese apre le porte a Santo Barreca e lo inserisce nel servizio volontario della casa per anziani. Ma ci sono dure reazioni

TELTI. Il paese finisce nel vortice della polemica per aver accolto un progetto messo a punto dalla direzione carceraria e che dovrebbe fortificare ancor di più il servizio e la sensiblità dell'accoglienza. Aprire le porte della casa per anziani a Santo Barreca, detenuto in regime di 41 bis (ora derubricato in media sicurezza grazie ai comportamenti virtuosi) nel carcere di Nuchis per reati di stampo mafioso, e agevolarne il percorso riabilitativo che gli è stato riconosciuto dalla magistratura calabrese, ha scatenato le polemiche.Ed ecco i mugugni nell'ambiente politico locale, le voci grosse sui social e l'interrogazione parlamentare del deputato Mauro Pili che prefigura il rischio di contaminazioni criminali.Qualche giorno fa la cooperativa Opera ha riunito i familiari

degli ospiti anziani e li ha informati del progetto. .

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community