palau

Oggi a teatro il corto dedicato a Dondero

PALAU. Al cineteatro Montiggia questa sera, alle 21, sarà proiettato il cortometraggio “Calma e gesso, in viaggio con Mario Dondero”. L’ingresso è libero. Il documentario ricostruisce l’avventurosa...

PALAU. Al cineteatro Montiggia questa sera, alle 21, sarà proiettato il cortometraggio “Calma e gesso, in viaggio con Mario Dondero”. L’ingresso è libero. Il documentario ricostruisce l’avventurosa storia del leggendario fotoreporter marchigiano, scomparso lo scorso 13 dicembre non lontano da Fermo, la sua città. Dondero aveva un legame forte con la Sardegna e con Palau, in particolare.

Il festival “Isole che parlano” lo aveva ospitato per tre edizioni. Il corto tenta di raccontare la personalità, la storia, l’opera e l’attualità di uno dei grandi maestri del fotogiornalismo mondiale, seguito per cinque anni dalla camera di Marco Cruciani. È un percorso intenso, un tragitto di pensieri e di azioni da cui emerge uno spaccato di cronaca nazionale e internazionale vissuto in prima persona e in prima linea dagli anni Cinquanta ad oggi. In quegli scatti lucidi e profondamente narrativi traspare la discrezione del suo sguardo

e la completa estraneità al sensazionalismo dei paparazzi. Non c'è retorica nel suo modo di fare ma solo amore, ironia, indignazione, denuncia e ricerca del vero. Ieri il cortometraggio è stato proiettato al cinema Smeraldo di Sassari, alla presenza del regista Marco Cruciani. (a.n.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro