palau

Rispetto ambientale, domani sul Limbara giochi per bambini

PALAU. Domani la foresta del Monte Limbara (località Vallicciola, Tempio) ospiterà la giornata “Noi, la foresta”, un percorso destinato ai bambini e alle loro famiglie, ideato dall’Agenzia Forestas...

PALAU. Domani la foresta del Monte Limbara (località Vallicciola, Tempio) ospiterà la giornata “Noi, la foresta”, un percorso destinato ai bambini e alle loro famiglie, ideato dall’Agenzia Forestas e da Laore (agenzia regionale per lo sviluppo in agricoltura). Dopo il viaggio nella fotografia con il film di Marco Cruciani 'Calma e Gesso' su Mario Dondero e nella musica al faro di Punta Palau, con Riccardo Lay (Jazz Island for Unesco), prende il via “Isole che Parlano …ai bambini”.

All’iniziativa ha aderito l’associazione Sarditudine, che promuove l’appuntamento “Aspettando i…20” prologo della ventesima edizione di Isole che Parlano, festival internazionale che si terrà dal 5 all'11 settembre a Palau.

Domani dalle 10 alle 12 Alessandra Angeli, coordinatrice del progetto dedicato ai più piccoli, terrà il laboratorio di educazione ambientale “Noccioli e Alberi”, rivolto ai bambini dai 4 ai 12 anni: si parlerà di alberi e piante, di fiori e semi, germogli e orti ma anche di rifiuti e quindi riciclaggio, riduzione e riuso creativo dei materiali di scarto. L’attività sarà suddivisa in due sezioni: una centrata sull'esplorazione polisensoriale

degli elementi naturali o di rifiuto e l'altra manuale creativa, orientata alla creazione di piccoli semenzai. L’obiettivo è di sensibilizzare i bambini al rispetto ambientale e allo sviluppo sostenibile, con spazi di condivisione, sperimentazione e apprendimento attraverso il gioco.

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro