La Maddalena, grosso incendio all'Isuleddu: evacuate 200 persone

Ci sono volute quattro ore, l'intervento di due elicotteri e un canadair per spegnere l'incendio. Le persone sono state evacuate via mare dalla Capitaneria insieme ai mezzi dei privati

LA MADDALENA. Un grosso incendio è scoppiato verso le 16 alla Maddalena, precisamente all'Isuleddu, dove si trova la famosa spiaggia di Capocchia d'ù purpu. Sul posto i vigili del fuoco, i mezzi della protezione civile, forestali e i barracelli; due elicotteri e un canadair. Evacuate più di 200 persone via mare.

Incendio vicino alla spiaggia di Capocchia d'ù purpu: 100 evacuati

La viabilità è stata gestita dalla polizia municipale e dai carabinieri. Il rogo è partito dal bivio che porta sulla destra a Capocchia d'ù purpu e a sinistra a Giardinelli. Come si vede nella foto postata su Facebook da Silvia Pisano le fiamme erano alte e minacciose, e sono state alimentate anche dal maestrale.

Il sindaco Luca Montella insieme alla Capitaneria di porto ha coordinato il piano di evacuazione via mare. Il "Pontile Giardinelli" ha messo a disposizione i suoi gommoni privati come tanti maddalenini le loro bache. Il piano di evacuazione ha funzionato alla perfezione. In tarda serata, dopo le operazioni di bonifica, i turisti sono stati accompagnati per riprendere le auto e gli oggetti personali lasciati in spiaggia.

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller