Due olbiesi in giro per l’Europa con la 500 X

Mudulu e Careddu visiteranno 18 Paesi in un tour di 10mila chilometri patrocinato dal Comune

OLBIA. L'Europa si gira in auto. A bordo di una 500 X tappezzata di adesivi. Toccheranno diciotto paesi per un totale di diecimila chilometri. L'obiettivo è questo: immortalare paesaggi mozzafiato, meglio se in condizioni estreme, e portare il nome di Olbia. Livio Mudulu e Gabriele Careddu, entrambi olbiesi, hanno pianificato un viaggio che rimarrà custodito per sempre nel diario dei ricordi più belli. Sono equipaggiati di tutto punto: tre paia di scarponi a testa, abbigliamento tecnico, borsoni di attrezzatura fotografica. Andranno alla scoperta di steppe, ghiacciai, aurore boreali e mari dell'estremo nord. Un viaggio che durerà un mese e che è parte del progetto «Around heart - Enjoy your freedom», che da poco è diventato anche associazione culturale. Un modo originale per unire spirito di avventura, passione per i viaggi e fotografia. Gabriele Careddu è un bravo fotografo, mentre e Livio Mudulu cura backstage e comunicazione. Partiranno domani e raggiungeranno la Slovenia, poi si dirigeranno verso nord, fino alla Norvegia, e in tutto toccheranno 18 nazioni. «Realizzeremo foto e video in luoghi non proprio turistici - spiegano -. L'itinerario non è rigido, perché molte decisioni le prenderemo strada facendo».

Quando torneranno, realizzeranno una mostra per raccontare cosa hanno

visto. Il loro viaggio è sostenuto da numerosi sponsor, come Moby e Tirrenia, ed è patrocinato dall'assessorato comunale al Turismo, guidato da Marco Balata. Livio e Gabriele visiteranno infatti numerosi uffici turistici e lasceranno cartine e materiale informativo su Olbia. (d.b.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie