CALANGIANUS

Riapre la biblioteca scolastica

Tante iniziative in programma nella sala dell’istituto comprensivo

CALANGIANUS. L'Istituto comprensivo "Ines Giagheddu" di Calangianus ha di nuovo la sua biblioteca che viene frequentata dagli studenti di tutte le fasce d'età che sono ospitati nella scuola di viale Roma. Dopo qualche anno di inattività, infatti, la biblioteca scolastica dell'Istituto comprensivo di Calangianus ha riaperto le sue porte agli studenti, ma non solo. Le porte sono spalancata anche ai docenti. Grazie al volere del dirigente scolastico, la professoressa Pinuccia Mura, lo scorso anno ha avuto inizio un progetto per renderla nuovamente fruibile. Il lavoro è stato portato a termine con l'inizio di questo anno scolastico durante il quale si prevedono attività che coinvolgeranno le diverse classi dell'Istituto comprensivo. Sono, dunque, previsti diversi incontri con l'autore, dove i ragazzi potranno intervistare scrittori locali (ma non solo), entrando in contatto diretto che il mondo della scrittura e dei suoi protagonisti. Si proseguirà, poi, con un'attività di lettura che rianimerà questa piccola, ma molto fornita biblioteca. Il locale ha ripreso, dunque, la sua antica funzione di biblioteca attiva, tra l'altro è l'unica tra quelle scolastiche presenti nel territorio. La rinascita della biblioteca si deve al lavoro della professoressa di lettere, Anna Maria Usai, che assieme a Katy Giagheddu

si occupa, anche dell'apertura settimanale. Si possono effettuare prestiti, prenotazioni e consultazioni. La biblioteca sarà aperta per tre volte alla settimana, di mattina. Porte aperte, dunque, il martedì e il giovedì dalle ore 10 alle 13 e il venerdì, dalle ore 10 alle 12. (s.d.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community