Olbia, grande festa per Cats al Geopalace

Fine settimana con il musical portato in scena dalla coreografa Mavi Careddu

OLBIA. I numeri sono da grande evento. Settecento posti a sedere, 55 ballerini, due serate per distribuire meglio il pubblico. Il musical Cats, famoso in tutto il mondo, andrà in scena domani e sabato al Geopalace. Lo spettacolo porta la firma della coreografa Mavi Careddu, che per trovare i ballerini da mandare sul palco ha pescato nel vivaio della scuola di danza Life center. «Il progetto è nato lo scorso anno - spiega Mavi Careddu -. Lo organizzai ormai 10 anni fa al Bagaglino di Liscia di Vacca. Ora invece voglio riproporlo a Olbia».

Alle scenografie, invece, ci hanno pensato gli studenti del liceo artistico De André. I ragazzi, coordinati dal docente Luca Rossi, hanno realizzato un allestimento di grande impatto con l'impiego di materiali ecologici e riciclati. Il primo spettacolo si terrà oggi venerdì alle 21, il secondo domani sabato alla stessa ora. Inoltre, nelle mattinate di oggi, domani e sabato, il musical sarà proposto agli alunni delle scuole elementari e medie.

Ad accompagnare i bambini al Geovillage sarà l'Aspo, che offrirà il trasporto gratuito, per domani e sabato sera, anche agli studenti delle superiori che scaricheranno nel proprio smartphone l'app «MyCicero». Durante la presentazione del musical, ieri al museo, è emersa una storia vecchia quasi quanto la città: la mancanza di un teatro. «Questo è un grande problema e il nostro obiettivo è trovare nuovi spazi», ha assicurato l'assessore allo Spettacolo Silvana Pinducciu, che

supporta l'iniziativa del Life center. Alla presentazione hanno partecipato anche Maria Chiara Demuro, dirigente del liceo artistico, e Nadia Spano dell'Aspo. Il biglietto costa 10 euro. Le prevendite sono disponibili al Cafè Cosimino, al Life center e nel salone Niko Veccia. (d.b.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community