lavori pubblici

San Giuseppe, nuovo appalto per la rotatoria

TEMPIO. Con un provvedimento assunto alla vigilia dell’Epifania Il settore dei servizi al patrimonio e al territorio, ha affidato i lavori di completamento della rotatoria di San Giuseppe e di una...

TEMPIO. Con un provvedimento assunto alla vigilia dell’Epifania Il settore dei servizi al patrimonio e al territorio, ha affidato i lavori di completamento della rotatoria di San Giuseppe e di una serie di parcheggi nel centro abitato, all’impresa edile del geometra Nicola Crosa di Pattada, la stessa che già aveva realizzato il primo lotto dei lavori, già perfettamente eseguiti. L’importo di aggiudicazione (affidamento diretto) è stato di 29mila euro oltre l’Iva al 10 per cento. Si avvia così a soluzione un’opera progettata ormai 20 anni fa, dall’allora giunta Pintus e mai messa in essere sino all’aprile scorso, quando la giunta Biancareddu perfezionati tutti i passaggi burocratici, aveva dato inizio ai lavori che avevano, tra l’altro, scatenato una serie di polemiche per l’abbattimento di diversi alberi. La rotatoria, dopo tre mesi di lavoro, il 3 luglio scorso era stata collaudata ed era divenuta subito utilizzabile

sull’intero asse viario, riscuotendo il plauso degli automobilisti e cancellando le polemiche. Ora con il nuovo appalto verrà completata, così come il suo progettista l’ha disegnata, con marciapiedi ed arredi e corredi di verde e piante, Previsti alcuni mesi di lavoro. (a.m.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO: DAL WEB ALLE LIBRERIE

Come vendere un libro su Amazon e da Feltrinelli