la maddalena

La lotta delle mamme finisce anche in tv

LA MADDALENA. La battaglia delle mamme maddalenine finisce anche intv. E’ successo mercoledì sera su Rete 4 nel programma “Dalla vostra parte” condotto da Maurizio Belpietro. Solo tre minuti, ma sono...

LA MADDALENA. La battaglia delle mamme maddalenine finisce anche intv. E’ successo mercoledì sera su Rete 4 nel programma “Dalla vostra parte” condotto da Maurizio Belpietro. Solo tre minuti, ma sono stati sufficienti per far conoscere a tutti coloro che seguivano il programma la protesta delle mamme col pancione. Le 15 donne incinte hanno sfilato davanti alle telecamere del programma spiegando come «il punto Nascita dell'ospedale Paolo Merlo deve rimanere aperto. Siamo l'isola nell'isola e non dobbiamo correre rischi facendo la traversata fino a Palau di 20 minuti circa e con il prosieguo fino ad Olbia che dista 45 km». Hanno parlato Pamela Lai, Elena Carcignani, Stefania Terrazzoni e altre prossime mamme . «Non ci sentiamo sicure assolutamente – hanno detto –. Per questo protestiamo contro l'assessore regionale alla sanità Arru che impone la chiusura del punto nascite senza conoscere la realtà della Maddalena. isolana sia per i traghetti che per il trasferimento ad Olbia».

«I nostri figli , quelli che nasceranno tra poco – hanno

ancora aggiunto le mamme – , non sono pacchi postali, ma creature che devono nascere in sicurezza». Solo tre minuti dunque, ma sufficienti spiegare il grande problema della Maddalena e convincere della bontà della battaglia anche gli ospiti di Maurizio Belpietro in studio. (an.ni.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller