arzachena  

Il Comune acquisisce terreni per 1 euro dalla Regione

ARZACHENA. Il Comune acquisirà dalla Regione al prezzo simbolico di 1 euro i terreni dell'ex hotel Santa Lucia nel cuore del centro storico, della pineta di Capriccioli vicino al centro servizi...

ARZACHENA. Il Comune acquisirà dalla Regione al prezzo simbolico di 1 euro i terreni dell'ex hotel Santa Lucia nel cuore del centro storico, della pineta di Capriccioli vicino al centro servizi gestito dalla partecipata e quelli di Punta Battistoni a Baia Sardinia. «Inoltre – spiega il sindaco Roberto Ragnedda -, puntiamo ad acquisire nel patrimonio dell'ente locale gli immobili dismessi dallo Stato e dalla Regione, quelli cioè che non rientrano più tra le loro finalità istituzionali, per delimitare in modo chiaro le linee dei confini comunali. E per individuare le successive destinazioni d'uso pubblico».

Tra le aree che l'amministrazione rivendica figurano: il Forte Cappellini, di proprietà della Regione, pregevole esempio di insediamento militare costiero dichiarato da febbraio monumento nazionale e l'intero compendio. A Baia Sardinia: l'ex batteria di Punta Battistoni e i 3 ettari e mezzo di terreno sui quali si trovano le ex cisterne d'acqua che servivano le navi della Marina militare. Per l'attivazione delle procedure di ricognizione e successiva acquisizione di questi e altri beni nel patrimonio del comune di Arzachena, così come per rivendicare immobili e terreni dismessi da Stato e Regione, occorre un passaggio in consiglio comunale.

La seduta è convocata lunedì prossimo alle 10. Fra i punti all'ordine del giorno figurano: la nomina delle commissioni consiliari permanenti, richieste a più riprese dai gruppi di minoranza. L'approvazione dei regolamenti per la costituzione e la gestione degli elenchi degli operatori economici, sia per l'affidamento di servizi tecnici attinenti all'architettura e all'ingegneria di importo inferiore a 40mila euro, sia per l'affidamento di appalti pubblici di lavori di importo non superiore a 150mila euro. La massima assise cittadina dibatterà poi su tematiche relative ad Abbanoa, anello
Costa Smeralda-Baia Sardinia, sostituzione dei tratti di rete est del Liscia. Esaminerà una pratica edilizia, sarà chiamata a riconoscere un debito fuori bilancio e a deliberare sull'accettazione della donazione di un automezzo da destinare al servizio sociale del Comune. (w.b.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro