Veglioni di Carnevale ancora al coperto Ci sarà il teatro tenda

Il Comune pubblica il bando per la concessione dell’area Nella scorsa edizione si registrarono 60mila presenze

TEMPIO. L’amministrazione comunale, dopo la positiva esperienza del Carnevale scorso, quando deliberò di concedere nella Pischinaccia, lo spazio per l’installazione di un enorme teatro tenda dove svolgere gli intrattenimenti danzanti della “sei giorni” o eventuali spettacoli ed eventi, ha pubblicato un analogo avviso pubblico per quanti fossero interessati ad ottenere allo scopo la concessione dell’area.

Il prezzo a base di gara è stato fissato in 5.700, euro più Iva se dovuta, a titolo di canone di concessione per l'utilizzo dell'area. Saranno ammesse solo offerte in aumento rispetto a tale importo.

La durata della permanenza della tensostruttura deve decorrere dal 30 di questo mese sino al 18 febbraio. L' amministrazione si riserva però la possibilità di valutare eventuali proposte di proroga dei termini per la realizzazione di altri eventi. In tal caso la richiesta verrà presa in esame e valutata secondo i parametri di fattibilità previsti dalla normativa di settore.

Il bando prevede come prescrizioni a carico dell’aggiudicatario, la recinzione per motivi di sicurezza dell’area, la pulizia dell’intera area prima dell’installazione e dopo la rimozione della tensostruttura e lo smaltimento dei rifiuti prodotti. L’aggiudicatario, specifica il bando, dovrà provvedere a sue spese a temporanei allacci alla rete idrica e fognaria pubblica e alla rete elettrica rivolgendosi direttamente all'Enel. La pubblicazione del bando è stata accolta in città con molto favore alla luce anche della positiva esperienza del carnevale scorso quando la tensostruttura, riportata in città dopo otto anni di assenza, registrò complessivamente nella sei giorni, oltre sessantamila presenze. A significare quanto gradito sia dalla gente poter vivere l’evento, in piena aggregazione.

I plichi contenenti le offerte dovranno
pervenire all'ufficio protocollo del Comune in Piazza Gallura entro e non oltre le 13 di giovedì 14. Il plico potrà essere recapitato a mano o inviato a mezzo posta o tramite corriere o agenzia di recapito autorizzato. Il recapito della busta rimane ad esclusivo rischio del mittente.

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista