porto san paolo  

Domani tris di remate in spiaggia Scuole alle 10, i mestieri alle 18.30

PORTO SAN PAOLO. Tre remate per un solo comune. Loiri Porto San Paolo fa l’en plein e domani ospita tutte e tre le remate firmate Lega navale di Olbia. Il mattino la Juniores, con i bimbi delle medie...

PORTO SAN PAOLO. Tre remate per un solo comune. Loiri Porto San Paolo fa l’en plein e domani ospita tutte e tre le remate firmate Lega navale di Olbia. Il mattino la Juniores, con i bimbi delle medie della Gallura e della Baronia e la Gioventù, con gli alunni degli istituti superiori di Olbia, Siniscola e Oschiri. Di sera, dalle 18,30 la spiaggia nel cuore del borgo con vista su Tavolara farà da quinta naturale alla prima tappa del Circuito dei mestieri. In acqua scenderanno le squadre che rappresentano le professioni del territorio: dalle maestre alle casalinghe passando per giornalisti, geometri, elettricisti, operatori marittimi, medici, commercialisti e veterinari. Tre generazioni unite dalla stessa passione. Il mare e il remo. Si comincia alle 10. Gli alunni delle medie sotto la supervisione della Lega di Porto San Paolo, braccio operativo della manifestazione sul mare, gareggeranno sui gozzi nazionali. Tra le baby squadre più forti i padroni di casa di Porto San Paolo, vincitori a Golfo Aranci. Nella stessa mattinata remeranno gli studenti delle superiori sui palischermi di legno. Alle 18,30 ancora una competizione remiera con gli agguerriti team dei mestieri. La competizione arrivata al quinto anno vanta squadre con alto livello tecnico e grinta da vendere. Felice di essere il primo comune a fare il tris di remate il sindaco Francesco Lai. «Abbiamo sostenuto subito la proposta della Lega navale. Non possiamo che appoggiare manifestazioni come queste che riportano i bambini e i ragazzi sul mare, trasmettendogli i sani valori dello sport. Sono poi orgoglioso di ospitare nel nostro comune la gara che apre il Circuito dei mestieri, evento con una sua identità e un largo seguito». Soddisfatto il
presidente della Lega navale, Tonino Cassetta. «È la prima volta in cui un comune ospita tutte e tre le nostre remate. Grazie al sindaco Lai per la sensibilità dimostrata. È una grande soddisfazione vedere in una sola giornata generazioni diverse unite dalla comune passione per il mare».

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro