legambiente a santa teresa 

La Goletta Verde visita l’Area marina protetta di Capo Testa

SANTA TERESA. La Goletta Verde fa tappa nel nord dell'isola. L'imbarcazione ambientalista di Legambiente ha ripreso il suo storico viaggio lungo le coste italiane per denunciare e contrastare i...

SANTA TERESA. La Goletta Verde fa tappa nel nord dell'isola. L'imbarcazione ambientalista di Legambiente ha ripreso il suo storico viaggio lungo le coste italiane per denunciare e contrastare i “pirati del mare”, informare e sensibilizzare i cittadini sull'importanza di salvaguardare l'ecosistema e le sue bellezze. Domani la Goletta salperà dal porto di Santa Teresa per navigare nell'Area marina protetta di Capo Testa-Punta Falcone. Alle 18, visite a bordo con laboratori per i più piccoli dedicati al Marine litter, i rifiuti marini per i quali Legambiente intraprende da anni progetti e attività in tutto il Paese. Il 2 luglio sarà alla Maddalena, a Cala Gavetta, per un incontro dedicato al turismo sostenibile. Nel pomeriggio tappa a Olbia, dove il giorno successivo si terrà la presentazione dei risultati del monitoraggio nelle acque della Sardegna. Domani, Legambiente in collaborazione con il Comune organizzano una traversata nell'Area marina protetta Capo Testa. Parteciperanno: il portavoce di Goletta Verde, Davide Sabbadin; Annalisa Columbu; Vincenzo Tiana; Roberto Barbieri. Tra gli invitati, il sindaco Stefano Pisciottu, l'assessore regionale all'Ambiente, Donatella Spano;
il presidente del Parco della Maddalena, Fabrizio Fonnesu; il responsabile dell'Amp dell'Asinara, Vittorio Gazale il direttore del Parco di Porto Conte, Mariano Mariani; il direttore dell'Amp Tavolara, Augusto Navone; il presidente del Parco di Tepilora, Roberto Tola. (w.b.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro