George Clooney all'ospedale: con la sua moto è finito contro un'auto che stava svoltando

L'attore è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Giovanni Paolo II, la moglie Amal lo ha raggiunto. Dopo una serie di esami è stato dimesso, lo seguirà il suo medico personale. Niente interruzione per le riprese di Catch 22

OLBIA. Incidente stradale per George Clooney che stamani 10 luglio aveva lasciato Punta Aldìa in sella alla sua moto per dirigersi verso il set e, all'altezza di Costa Corallina, è stato travolto da un'auto che ha improvvisamente svoltato. Il conducente della vettura ha prestato soccorso all'attore in attesa dell'ambulanza del 118.

L'attore è stato portato al pronto soccorso dell'ospedale Giovanni Paolo II dove è stato sottoposto a una Tac. Ha riportato un leggero trauma al bacino e contusioni a un ginocchio e a un braccio, ma le sue condizioni non sono gravi.

In ospedale è stato raggiunto dalla moglie Amal e, assieme, hanno lasciato il Giovanni Paolo II a bordo di uno dei van della produzione. L'attore sarà seguito dal suo medico personale, ne avrà per venti giorni di cure.

Non ci saranno interruzioni per le riprese della serie televisiva «Catch 22», di cui Clooney è produttore e regista.

Davanti a Capo Ceraso si sta simulando quella che sembra una vera e propria battaglia aerea che arriva sino alla spiaggia, rigorosamente off limits. Bombardamenti simulati anche nell'aeroporto di Venafiorita, dove nelle scorse settimane alcune notti sono state illuminate da fiamme ed esplosioni.(Dario Budroni)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro