La città diventa multicolor il party sta per cominciare

Estate tempiese, questa sera al via le scenografie spettacolari al parco Grandi Un’iniziativa dell’associazione Colorart per coinvolgere adulti e bambini

TTEMPIO. Stasera, dalle 21, nella conca del parco Grandi, a valle del Parco delle Rimembranze, si ripeterà il grande happening di colori, organizzato dall’Associazione Colorart. Una sorta di party color con luci e scenografie spettacolari e soprattutto nuvole inverosimili di colori che avvolgeranno gli spettatori-attori all'insegna del divertimento per ogni fascia d'età. Nei giorni scorsi gli associati di Colorart aiutati da un centinaio di persone, fra cui molti bambini e ragazzini avevano provveduto all’allestimento di Lastricolor. La pittura cioè delle lastre in granito di Via Roma superiore, Piazza Italia ed un tratto di corso Matteotti che, sposandosi con il grigio del granito, danno ai due siti una immagine davvero gradevole. Colori atossici che con il passaggio della gente e con le prime piogge cominceranno a schiarire pian piano per poi essere totalmente cancellati a fine estate dal lavaggio cui periodicamente, almeno due volte l’anno, vengono sottoposte alcune vie centrali della città.

«L'allestimento di Lastricolor 2018 - commenta Manuel Marotto, ingegnere e presidente dell’Associazione Colorart -, quest’anno ha riscosso un successo oltre ogni più rosea aspettativa. Basti pensare alle famiglie che durante la notte in cui abbiamo colorato, hanno portato i bambini, desiderosi di colorare la loro lastra. Cosa che hanno potuto fare, sotto la guida dei volontari di Colorart. Nonostante le esperienze degli anni precedenti avessero già visto la diffusione delle immagini livello mondiale tramite i social e i siti di arte e design, coglie comunque di sorpresa l'esplosione di colori sul web al punto tale che su instagram le prime 50 foto più popolari “targate” Tempio Pausania riguardano il corso colorato con decine di migliaia di condivisioni. Così
come su Google, la prima immagine di Tempio che appare, è proprio quella di via Roma variopinta». Manuele Marotto si dice soddisfatto anche per l’affluenza di turisti e invita tutti stasera al party color. Con una sola raccomandazione: «Non venite con il vostro abito migliore».



TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro