ALà DEI SARDI 

Torneo di murra, sfide e spettacolo

Grande successo dell’evento. Sul podio più alto una coppia di Padru

ALÀ DEI SARDI. E’ andato in archivio con successo, ad Alà dei Sardi, il tradizionale torneo di murra "Santu Pedru de Alà". La settima edizione, organizzata da sos murradòres di Alà dei Sardi con il patrocinio della Pro loco e del Comune, ha visto scendere in campoa ben 24 coppie agguerrite che volevano portarsi a casa l'ambito trofeo.

Dopo quattro ore di sfide serrate, ha trionfato la coppia di Padru, formata da Elia Leoni e Marco Gusinu. Si sono, invece, classificati al secondo posto Salvatore Farina e Giuseppe Farina di Orune; terzi classificati, Paolo Cottu e Raffaele Altana di Ollollai.

Il premio per la coppia più giovane (e quarto posto assoluto) è andato a Francesco Ghera e Stefano Sotgiu di Alà dei Sardi, entrambi classe 2002.

Ventiquattro coppie complessive con 8 gironi eliminatori da cui sono scaturite 16 coppie che si sono affrontate a eliminazione
diretta con gare a tre "cambas", le prime due a 16, l'eventuale "bella" a 21. Per un totale di 40 gare. «Cosa dire - dicono gli organizzatori -: complimenti a tutti i partecipanti. Un ringraziamento particolare a chi ha premesso il buon esito della manifestazione». (s.d.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro