luogosanto 

La festa di San Quirico risplende con cinghiale e chjusoni al sugo

LUOGOSANTO. Domani la 18esima edizione della "Sagra del cinghiale e di li chjusoni di minnanna" (gnocchetti della nonna conditi con sugo e carne di cinghiale in agrodolce). Si potranno gustare anche...

LUOGOSANTO. Domani la 18esima edizione della "Sagra del cinghiale e di li chjusoni di minnanna" (gnocchetti della nonna conditi con sugo e carne di cinghiale in agrodolce). Si potranno gustare anche seadas e vino rosso locale. Appuntamento dalle 19 in piazza san Quirico. La serata sarà allietata dalla fisarmonica di Gianfranco Salis. Organizza la Pro loco, in collaborazione con il comitato Festa Manna Fedali 1974 e con il patrocinio del Comune. «Sono fiero di come il paese si sta muovendo – dice il sindaco Agostino Pirredda –. Tantissime persone sono venute a trovarci, venerdì anche l'assessore regionale all'Agricoltura Pierluigi Caria. Calici di Vini è una manifestazione che di anno in anno
si sta facendo strada riscuotendo un’enorme successo di qualità, organizzazione e presenze. Grazie alle cantine che hanno concesso gratuitamente i loro vini e alla ditta Sgaravati che ha fornito gli addobbi floreali, la festa di San Quirico è ritornata al massimo splendore. (s.d.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro