ALÀ DEI SARDI 

Revival dagli anni Sessanta a oggi festa con la musica senza confini

ALÀ DEI SARDI. Musica senza Confini è la festa della musica organizzata dal Comune in collaborazione con la Pro loco. Oggi alle 20.30 nella piazza del Comune. La manifestazione è un revival di gruppi...

ALÀ DEI SARDI. Musica senza Confini è la festa della musica organizzata dal Comune in collaborazione con la Pro loco. Oggi alle 20.30 nella piazza del Comune. La manifestazione è un revival di gruppi musicali dagli anni ’60 ai giorni nostri. Sarà presentato da Marilisa Giunta e vedrà le esibizioni di gruppi musicali di Alà dei Sardi, Buddusò, Olbia, Oristano e Sorso. Sul palco saliranno alcuni gruppi che si sono ritrovati dopo tanti anni e che hanno deciso di rimettersi insieme per suonare ed esibirsi. Due le formazioni locali con l’Anonimo e i Settenote, poi ci saranno le band ospiti Casa del Sole di Buddusò, Fronte del Porto di Olbia, i Bye Bye Band di Sorso, i “Salis & Salis” e Barritas di Oristano. Per l’occasione anche l’esibizione di una band di giovanissimi locali “L’Ala
della Musica”. Durante la manifestazione spazio anche alla musica e al ballo tradizionale alaese con il Coro Sant’Austinu e i Tenores Santu Frantziscu. La seratasi aprirà con i saluti del sindaco Francesco Ledda, a seguire altri interventi in tema di storia e sociale. (s.d.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro