calangianus 

Guasto all’acquedotto, disagi superati

L’intervento di Abbanoa, a Luras l’assistenza con le autobotti

CALANGIANUS. Sono stati sistemati, ieri, i guasti che riguardavano l'acquedotto di Luras e Calangianus, all'altezza dell'abitato di Nuchis. Le squadre di Abbanoa, infatti, hanno proceduto alla riparazione di un improvviso guasto nell’acquedotto che ha comportato l’interruzione dell’alimentazione dei centri abitati di Luras e Calangianus tra domenica notte e buona parte della giornata di ieri.

Nel primo centro, dove è già operativo un servizio sostitutivo di autobotte (per problemi di non potabilità dell'acqua nella rete), l’erogazione all’utenza è stata subito sospesa mentre a Calangianus è stata garantita dalle scorte dei serbatoi, sufficienti fino a mezzogiorno.

La situazione è rientrata alla normalità a lavori di riparazione conclusi. Questo è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri.

Nei social e nelle pagine dei due Comuni sono stati segnalati i lavori e le informazioni utili ai cittadini.

«Qualsiasi anomalia potrà essere presentata al servizio di segnalazione guasti di Abbanoa, attraverso il numero verde 800.022.040, attivo 24 ore su 24», informano dall'ente gestore delle acque sarde. Abbanoa segnala inoltre che, «dopo
la ripresa dell’erogazione, l’acqua potrebbe essere arrivata nelle abitazioni transitoriamente torbida, a causa dello svuotamento e il successivo riempimento delle tubazioni».

Nessuna conseguenza può derivare alla salubrità dell’acqua dalla rete idrica cittadina. (s.d.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro