Il Porto Rotondo cerca gloria in Eccellenza

Passerella in piazza Brigata Sassari per la squadra e la società: «Puntiamo sempre sui giovani»

OLBIA. Ieri in piazza Brigata Sassari si è svolta la presentazione della Polisportiva Porto Rotondo, squadra che si appresta a disputare il campionato di Eccellenza. Una realtà olbiese (è la seconda squadra cittadina per importanza) rinnovata e desiderosa a fare bene anche nella stagione che si appresta a iniziare. Sul palco sono saliti tutti i protagonisti del Porto Rotondo edizione 2018-2019: dalla società (in testa il presidente Ezio Setzi e il presidente onorario Umberto Bonibo) per proseguire allo staff tecnico, con il riconfermato allenatore Simone Marini della prima squadra. Per proseguire con i giocatori, dallo zoccolo duro (con in testa capitas Usai) più i giovani Spiga, Pellegrino, Fresu, Piemonte, Saggia, Giua, Fiori, Zenia, Cucca, Frisciata e Loddo, per finire con i nuovi, i due Fabrizio Deiana (portiere e difensore entrambi del 1998) del difensore Fabio Budroni, del difensore Riccardo Muzzu, del centrocampista Samuele Muroni e dell’attaccante Romino Kozeli. Una squadra interamente composta da olbiesi (salvo il golfoarancino Alessio Mulas) per una stagione in cui l’obiettivo della prima squadra è la conquista della salvezza e la valorizzazione del settore giovanile, vero fiore all’occhiello della società. Gli allenatori che vi faranno parte sono Massimiliano Farana (juniores), Salvatore Columbano (allievi regionali), Maurizio Fiori (giovanissimi regionali) Federico Deledda (giovanissimi provinciali), Angelo Medas (esordienti 2006), Alessandro Caccia (esordienti 2007), Antonio Costaggiu (pulcini 2008, Silvio Fresi (pulcini 2009) Fabrizio Fermanelli (primi calci 2010), Sergio Caocci (primi calci 2011), Giuseppe Santosuosso e Angelo Medas (primi calci 2012-13-14). Per quanto riguarda gli sponsor, accordo triennale con l’azienda di articoli sportivi Eye, mentre è confermato il main sponsor Sardinia dental clinica
odontoiatrica Centro Damasco. Domenica debutto casalingo in Coppa Italia per il Porto Rotondo che affronta il San Teodoro nella gara di ritorno del primo turno (a San Teodoro, gli olbiesi hanno vinto 2-0), mentre il debutto in campionato domenica 16 nella gara in casa contro il Samassi.

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro